Lettori fissi

mercoledì 17 giugno 2015

"Il buio ha i tuoi occhi" di Giuseppina Vitale




Sinossi:

Giulia Gentile dopo tante difficoltà finalmente si è fidanzata con Luca Valente, compagno di scuola e sostenitore fidato quando il suo ex Roberto Villa le ha spezzato il cuore. Quando tutto sembra andare per il meglio però Giulia dovrà fare i conti con la dura realtà: la pazzia di sua madre. Cercherà più volte di ribellarsi, solo alla fine stremata da tutto ciò chiederà aiuto a Roberto. Fuggirà dalla sua realtà, rifugiandosi da sua zia. Sua madre e il suo aguzzino però non smetteranno di cercarla, come nemmeno Luca, che pentitosi della sua insicurezza la cercherà in lungo e in largo. Alla fine aiutato da Roberto la troverà ma purtroppo non sarà l'unico.


Biografia:
Giuseppina Vitale nasce a Nocera Inferiore il 08-07-1986. Si avvicina alla scrittura nell'adolescenza cominciando così a farsi conoscere nel web con piccoli racconti e poesie. Abbandona gli studi dopo il diploma e continua a dedicarsi segretamente al suo grande sogno: scrivere un libro. All'inizio del 2015 finalmente pubblica il primo romanzo della duologia Life choices "Il diario di S." Un mese prima decide di dedicarsi al mercato digitale pubblicando su Amazon "Ancora tu" il primo volume della duologia Julia's life. Le idee non le mancano e mentre il web inizia ad apprezzare la sua opera si appresta a scrivere il seguito. Alla fine di maggio pubblica un breve racconto "Donna senz'anima" l'ennesima scelta forte che segna il suo stile. Il secondo volume di Julia's life "Il buio ha i tuoi occhi" approderà su Amazon il 15 giugno. Progetti per il futuro? Continuare a scrivere.

Estratti:
Eravamo nel piccolo pulmino scolastico e cantavamo a squarciagola, sembravamo dei bambini che si recavano a Disneyland. Tre settimane lontani da casa -lo so, solo un‟ora e mezza- ma almeno non avrei visto Manuel, mia madre e Roberto.
«Ehilà piccola ti sei incantata?» mi sussurrò accarezzandomi i capelli.
«No Valentocchio, che domande fai! Giulia sta pensando alle vostre seratine lontano da tutti!» trillò allegra Cristina battendo le mani.
«Ehm seratine… vorrai dire che ci daranno dentro come ricci per caso?» infierì Dana ridendo.
«Smettila, non mi fai ridere!» esclamai paonazza dando un pugno al suo sedile.
«Mi raccomando non fate troppo rumore, non mi sembra giusto nei nostri confronti.»
«Ha ragione Dario, in fondo siete l‟unica coppia!»
Oddio ma dov‟ero capitata? Da quando la mia vita sessuale interessava a così tante persone?
«Sono cavoli nostri cosa faremo!» sbottai infastidita.
«Quindi stavi pensando davvero a noi due spalmati sul letto dell‟albergo?» mi chiese il mio ragazzo inarcando un sopracciglio mentre mi sfiorava una coscia.
* * *
Ripresi a pasticciare il quaderno di matematica, quando la porta alle mie spalle si chiuse improvvisamente. Un colpo secco che mi fece sobbalzare, mi voltai all'istante e lo vidi: era arrivato il mio carnefice.
Avanzava verso di me, un passo dopo l'altro, sicuro nel suo piumino bianco, un diavolo con gli occhi di angelo. Com'era strano, una persona viscida e spregevole come lui adorava quel colore, forse s'illudeva così di sentirsi puro e invece era una bestia senz'anima.
Quale persona sana di mente avrebbe obbligato la donna di un altro a giacere con lui?
Continuava a blaterare di amarmi, di essere l'unico a potermi rendere felice, ma non sapeva che così stava solo distruggendo il mio cuore.
«Sei impazzito? Cosa ci fai qui?» urlai indietreggiando.
«Sono venuto a trovarti, non ti fa piacere?» sorrise maligno avanzando.
In un attimo le sue mani cominciarono ad armeggiare con la mia camicia, afferrò entrambi i lembi e li strattonò così forte da far saltare tutti i bottoni.
Oddio ero con le spalle al muro, come gli sarei sfuggita?

1 commento :

Raquel Makeup Moda Fashion ha detto...

Ciao bella. Io leggo molto poco, ma posso dire che ogni tanto che leggo sono romanzi, polizieschi oppure libri vampiri. ^_^
Trovo che questo sia molto interessante, e lo cercherò su google libri nel mio telefono. Visto che tenere libri a casa con mio figlio =( non è possibile.
Passa da me, se ti va. =)
http://makeupkellyanne.blogspot.it/2015/06/magic-definer-eyebrow-by-kalentin-italia.html

Un "mi piace" non costa nulla, è sempre gradito e basta soltanto un clic! Grazie di cuore!

La pagina ufficiale del blog su Facebook

Seguimi su Goodreads!