Lettori fissi

mercoledì 15 aprile 2015

"Solstizio d'inferno" di Samuel J. Jordan



Solstizio d’inferno


Scheda
Autore: Samuel J.Jordan
Titolo: Solstizio d’inferno
Genere: thriller, mystery, soprannaturale
ISBN: 9786050335385
Prezzo: Euro 4,49
Numero Pagine: 259
Casa editrice: Narcissus Self-publishing
Anno di pubblicazione: 2014
Book-trailer: youtube

Sinossi
Il filosofo, la strega, il musicista, il cultural-creativo, la seduttrice, il pragmatico, l'anima tormentata, il gaudente. Personaggi diversi tra loro, ma con un collante eccezionale: l'amicizia. Tutto inizia con uno strano presagio e con il ritrovamento di due corpi marchiati a fuoco con un macabro simbolo. La speranza che si tratti di una coincidenza è destinata a non durare e gli otto amici, partiti per una vacanza in montagna, devono intraprendere un'indagine serrata, che metterà in crisi il concetto di cosa sia reale e cosa non lo sia. Una catena di omicidi inspiegabili, uno spietato individuo e un piano diabolico. Quali sono le vere cause di decessi apparentemente naturali? Qual è il significato del simbolo? Le ricerche portano a soluzioni inaccettabili per la ragione, ma ormai è troppo tardi. Accettare la sfida o fuggire? Per chi sceglie di combattere, si prepara una corsa verso l'ignoto. Tutto si deve compiere prima del solstizio d'inverno.
Che cosa fare se il soprannaturale invade l'esistenza e minaccia la nostra vita? È questo l'interrogativo a cui devono rispondere gli otto amici, combattuti tra il razionale e l'irrazionale.
E tu cosa faresti?

Estratto del libro
«Ma certo! - esclamò d’un tratto Fausto, folgorato da un’illuminazione - Il Libro dei Rituali che mi ha regalato Claudio!».
«Di cosa stai parlando?» sussultò Viviana.
«Mi sono ricordato dove l’avevo visto».
«Visto cosa?».
La mente di Fausto correva veloce lungo la rete di connessioni che si stava accendendo con sorprendente rapidità. «Il disegno, - disse concitato - è da quando ce ne ha parlato Aurora che continuo a pensarci. Quel marchio mi ricordava qualcosa e adesso so cosa. È un’illustrazione contenuta in un libro antico di rituali magici che mi ha regalato il mio maestro. Spiegava la simbologia ermetica dell’animale… Sì! Adesso ricordo tutto! Il ragno era paragonato all’anima come tessitore del corpo. E poi i riferimenti alla semantica… aracne che si collega al verbo airo, cioè attirare, prendere, trascinare. Da qui il sostantivo airhn, colui che attira. Quindi l’aracne è il magnete, la calamita in grado di attrarre e catturare».
«Calma, calma. Sei partito per la tangente. Non ti seguo più» lo fermò Max. Iniziava a perdersi sotto la raffica di parole dell’amico, ma il suo fiuto gli diceva che avevano imboccato una buona pista.
«Scusate. All’improvviso mi è tornato tutto alla memoria. Quel disegno era utilizzato per un rituale molto speciale. Un rituale terribile. Non credevo che funzionasse. O meglio, non pensavo che qualcuno l’avesse usato davvero, anche se il libro… ».

Biografia di Samuel J. Jordan
Nato in Inghilterra, Samuel J. Jordan è figlio di una medium di origini italiane e di un artista e massone britannico. I genitori lo inseriscono fin da piccolo nel circolo esoterico di cui fanno parte e con esso nella dimensione del paranormale e Samuel inizia a tenere una sorta diario, dove annota tutto ciò che vede e vive: rituali, trance ipnotiche, apparizioni. Verso i quindici anni, prende le distanze da queste pratiche per studiare pianoforte, ma la misteriosa scomparsa in mare dei nonni materni lo catapulta di nuovo nel lato occulto dell’esistenza e da quel giorno non se ne allontanerà più. Scrive storie, racconti e annota esperienze vissute, mentre gira l’Europa, e nel 1999 si trasferisce definitivamente in Italia. Schivo e solitario, non pensa alla pubblicazione finché un suo amico non lo convince a tentare e, alla fine del 2014, esce il suo primo romanzo: Solstizio d’inferno.



Nessun commento :

Un "mi piace" non costa nulla, è sempre gradito e basta soltanto un clic! Grazie di cuore!

La pagina ufficiale del blog su Facebook

Seguimi su Goodreads!