Lettori fissi

giovedì 26 febbraio 2015

"Qualcosa è cambiato" (serie romance) di Valeria Marasco (Lettere Animate Editore)



Valeria Marasco è nata il 20 Giugno 1986 e vive a Foggia. Ha conseguito il diploma di
maturità nell’anno 2005 acquisendo il titolo di Tecnico della Grafica Pubblicitaria. Ha
seguito corsi di recitazione, di dizione, di disegno dal vero presso l’Accademia di Belle Arti
di Foggia, fino ad approdare all’ambito della musica classica. Con il massimo dei voti in
canto lirico, ha acquisito la Laurea di I Livello presso il Conservatorio di Musica “Umberto
Giordano” di Foggia. Si è avvicinata all’ambito della scrittura nel 2013, terminando il suo
primo romanzo: “Nei tuoi occhi” (Paranormal Romance) in vendita sul sito di Amazon.
Nell’Ottobre del 2014, ha iniziato una collaborazione con la casa editrice “Lettere Animate”
con il quale ha pubblicato il romanzo rosa SOLO UN ATTIMO, primo volume della
Trilogia “Qualcosa è cambiato” e il secondo volume TORNANDO DA TE, entrambi in vendita in formato eBook, nei maggiori store online come: Amazon, laFeltrinelli, KOBO, Mondadori, Hoepli e tanti altri…
“Spero che le mie storie facciano sognare, che possano appassionare tutti quelli che come me adorano leggere ed immergersi in mondi nuovi e sempre diversi.”

TITOLO: SOLO UN ATTIMO (Primo volume della serie “Qualcosa è cambiato”)
AUTORE: Valeria Marasco
CASA EDITRICE: LETTERE ANIMATE EDITORE
GENERE: Romanzo Rosa
FORMATO: ebook
PREZZO: 1,99€
LUNGHEZZA STAMPA: 190 pagine
LINK PER L’ACQUISTO:




SINOSSI: Sarah è una donna determinata e costantemente concentrata sul suo lavoro di grafica pubblicitaria. Nella quotidianità non c'è spazio per l'amore, i suoi progetti potrebbero decollare da un giorno all'altro e le sue due amiche e confidenti condividono con lei la voglia di affermarsi nel mondo del lavoro. Presto, però, un incidente cambierà ogni cosa stravolgendo la sua vita stabile e incolore. Christian, un uomo affascinante e irritante, entra prepotentemente nella sua vita rubandole un bacio durante il loro primissimo incontro. Sarah è sorpresa dall'emozione che quel bacio le suscita e non riesce più a mantenere la parvenza di autocontrollo che si è costruita negli anni per proteggersi dalle delusioni. Le cose sono destinate a cambiare sempre più e, un avvenimento al di fuori di ogni schema, catapulterà lei e Christian in qualcosa di assolutamente irreale che costringerà i due ad avvicinarsi e ad accantonare il loro orgoglio per cercare di ritornare alla normalità . Ma i due protagonisti vogliono davvero ritornare alla vita di prima? Il destino compirà ogni scelta al loro posto e per maledizione o per fortuna, le loro esistenze cambieranno per sempre.

ESTRATTI DAL ROMANZO:
(...) Sorride in maniera quasi diabolica e io non posso fare a meno di fissare le sue labbra carnose vicinissime alle mie.
«Senza la tua parlantina insopportabile a distrarmi ... sarei impazzito qui dentro!»
Senza avere la possibilità di replicare, le sue labbra si poggiano sulle mie e mi bacia con dolcezza e lentezza, come se le nostre bocche avessero bramato quel momento sin dal primo sguardo. Si scosta troppo presto e quando riapro gli occhi, lo vedo sistemarsi la giacca pronto ad uscire.
Le porte si riaprono all'improvviso e l'abitacolo semi buio viene inondato dalla luce esterna.
Mi volto strizzando gli occhi e vedo subito Clara stringere nervosamente la spalla di un tecnico, visibilmente irritato da quel gesto troppo invadente.
«Oh, meno male! Come stai!»
«Emh ... tutto ok, credo!»
Faccio un passo verso l'esterno e quando mi volto, vedo Christian affrettarsi verso le scale senza più guardarmi.
Ma è successo davvero? Sono rimasta bloccata in ascensore con un uomo bellissimo che mi ha baciata in maniera assolutamente perfetta? E soprattutto ... lo rivedrò? (...)



TITOLO: TORNANDO DA TE (Secondo volume della serie “Qualcosa è cambiato”)
AUTORE: Valeria Marasco
CASA EDITRICE: LETTERE ANIMATE EDITORE
GENERE: Romanzo Rosa
FORMATO: ebook
PREZZO: 1,99€
LUNGHEZZA STAMPA: 196 pagine
LINK PER L’ACQUISTO:




SINOSSI: Lisa, è una donna di trentatré anni, con una nota azienda grafica da gestire e due amiche fidate su cui contare. Ma questo, per sua madre, non è abbastanza. Elvira Palmieri, infatti, sostiene che sia arrivato il tempo per sua figlia di trovare marito e creare una famiglia. Se poi non è l’uomo dei sogni e tra i due non ci dovesse essere amore… beh, dalla vita non si può avere tutto! Proprio mentre sembra andare tutto a rotoli, lo scontro con un uomo un po’ strano che pare, voglia seguire Lisa ovunque, darà il via ad una serie di avvenimenti assurdi. Se poi ci si mettono anche degli strani bigliettini anonimi ad impartirle lezioni di vita, le cose non possono che diventare sempre più confuse. Le coincidenze, i misteri e le domande, aumentano giorno dopo giorno: chi è davvero l’uomo bizzarro, irriverente e affascinante con cui si è scontrata? E chi è l’autore anonimo dei bigliettini? Tutto questo è solo l’inizio di un’avventura ai limiti della realtà, in cui Lisa si troverà coinvolta senza possibilità di scelta e forse… senza possibilità di ritorno!

ESTRATTI DAL ROMANZO:
«Ne hai accettato un altro?»
«Sì.»
È visibilmente delusa dal mio comportamento e io sento una stretta allo stomaco. Tutti quelli che mi stanno accanto ultimamente hanno sul viso quella stessa espressione di biasimo rivolta solo ed esclusivamente a me, in qualche modo faccio sempre qualcosa di sbagliato.
«Lisa io non capisco davvero, Sarah cercava solo di difenderti.»
«Lo so.»
«E tua madre è la persona più dannosa per te in questo momento.»
«So anche questo.»
«Però hai accettato lo stesso un altro dei suoi appuntamenti.»
«Già.»
La dottoressa Mannelli sembra essere un po’ scoraggiata. I nostri incontri erano solamente quattro al mese, adesso sono diventati due a settimana. Non credo che questo sia positivo.
Apre un altro fascicoletto sempre dedicato alla sottoscritta e prima di iniziare a scrivere incrocia il mio sguardo.
«Appuntamento numero cinque. Nome?»
Chiudo gli occhi incredibilmente stanca di tutto.
«Andrea…Andrea Martinucci.»
La vedo appuntarsi il nome sul foglio bianco.
«È oggi l’appuntamento?»
Annuisco con poca convinzione.
«Lo sai vero che non hai una pistola puntata alla tempia e che non devi andarci per forza?»
La guardo negli occhi leggermente irritata.
«Sa, il sarcasmo non mi aiuta in questo momento!»
«Strano, è quello che ripeto io a te dal nostro primo incontro.»

Brutta strega saccente!

Nessun commento :

Un "mi piace" non costa nulla, è sempre gradito e basta soltanto un clic! Grazie di cuore!

La pagina ufficiale del blog su Facebook

Seguimi su Goodreads!