Lettori fissi

giovedì 26 giugno 2014

Presentazione: "Interno 16" di Rossana Lozzio (Edizioni David and Matthaus)


AUTORE: Rossana Lozzio
BIOGRAFIA: Curriculum:
Rossana Lozzio e' nata a Verbania il 05 ottobre 1965.
Inizia a scrivere per gioco e continua a farlo per passione... sviluppa storie che raccontano di sentimenti, quali l'amicizia, in cui crede da sempre fortemente e ovviamente, l'amore.
Nel 2005, pubblica il suo primo libro, "Fino alla fine" e con esso, ha partecipato a VCO TALENTI EMERGENTI, progetto itinerante che ha sostenuto gli artisti del Verbano Cusio Ossola, proponendo le loro opere con l'augurio che potessero farsi conoscere e soprattutto amare da un pubblico piu' numeroso.
Nell'estate del 2008 pubblica un romanzo con la Casa Editrice "BOOPEN", "Hollywood e dintorni" e successivamente, sempre con BOOPEN, il racconto "Le ali di un angelo".
Nel febbraio 2010 ha pubblicato il seguito de "Le ali di un angelo" - "L'angolo delle fragole" - e ha collaborato con il Quotidiano online VERBANIA NEWS, gestendo una rubrica settimanale dal titolo "La posta delle fragole".
Ha gestito la FanPage Facebook ufficiale di ALberto Fortis. Proprio insieme a lui e a Maurizio Parietti ha collaborato inoltre alla stesura della biografia del cantautore domese, pubblicata da ALIBERTI EDITORE, dal titolo "AL Che fine ha fatto Yude?".
Nel maggio 2011, pubblica "Una farfalla sul cuore", con Edizioni Il Ciliegio, romanzo nato da una sua idea che si tramuta in un esperimento su Facebook e che debutta, nello stesso mese, al Salone Internazionale del Libro di Torino.
Nel luglio del 2012, vince la 5a edizione del Concorso Letterario "Da donna a donna", con il romanzo inedito "Una favola per Asia".
Nel novembre del 2012, pubblica "Un pubblico di stelle... sorride", con Runa Editrice e viene selezionata, con il racconto "Non so dirti di no" per l'antologia "Impronte d'amore" che è stata pubblicata nel gennaio 2013 da Butterfly Edizioni, inoltre, un suo aforisma sul tema della gelosia viene scelto ed inserito nell'Agenda 2013 de L'Erudita Editore.
Nel gennaio del 2013, pubblica il romanzo vincitore del Concorso "Da donna a donna", "Una favola per Asia" con Edizioni Miele.
Nel maggio del 2013 il suo racconto "Attratta dal sole" partecipa al Concorso "Incipit d'Autore" e viene selezionato per l'antologia "Il primo pensiero", edita da Giulio Perrone Editore.
Nel luglio del 2013, pubblica il romanzo “L’emozione ha la tua voce” con Edizioni Il Ciliegio.
Nell’agosto del 2013, un suo aforisma viene selezionato fra i 200 che saranno pubblicati nell’antologia “Passione Mediterranea”, nell’ottobre dello stesso anno, con Edizioni Galassia Arte.
Nel gennaio 2014 è finalista al Concorso "Casa Sanremo Writers" con il romanzo "L'emozione ha la tua voce".
Nel marzo 2014 è fra i giudici per la seconda edizione del Concorso Letterario "Emozioni di donna", organizzato dal Comune di Gravellona Toce (VB) e il suo racconto "Danza con me" viene inserito nell'antologia "Stralci di sogno" edita da David and Matthaus.
Nel maggio 2014 ottiene la menzione di merito all'interno della gara di lettere di "Scritturati", una sua poesia viene selezionata per l'antologia "Qui dove camminano gli angeli" e pubblica il romanzo "Interno 16", entrambe le opere con Edizioni David and Matthaus.
Gestisce il blog "Rossana Lozzio - Scrittrice", sul quale intervista anche i colleghi e gli artisti emergenti.
Collabora con la rivista online bimestrale "Espressione Libri",  sulla quale cura la rubrica "L'arte che gira intorno", intervistando artisti emergenti e non e con Mondo Libri, su Facebook.
CONTATTI: info@roxieplace.com


TITOLO DELL’OPERA: Interno 16
TRAMA: I fratelli Solari lavorano nell’ambiente dell’arte. Adriano, il maggiore, è il manager di Giulio, cantautore. Davide, il più giovane, è un noto fotografo di moda che ha immortalato splendide donne in tutto il mondo. Contattano Ginevra Salvi e Sabrina Lisi, socie della Casa di Moda Natural, alle quali commissionano una collezione di abiti per Giulio, da indossare durante l’imminente tour estivo. Il cantautore attraversa un periodo molto buio: la crisi nel settore discografico e la perdita del suo migliore amico lo hanno reso pericolosamente incline a cadere in depressione. Tommaso Mancini, giornalista d’assalto che non ha in simpatia Giulio, accetta l’incarico di scrivere un reportage sul suo tour, considerandola subito una sfida da cui uscire vincente. Anche lui attraversa un momento difficile, il suo matrimonio sembra giunto alla fine e non si sente realizzato neppure sul lavoro. Piomberà con la forza di un uragano nella relazione che sembra sempre sul punto di nascere tra Giulio e la bella Sabrina. Diventerà per lei, innamorata dell’amore romantico, l’alternativa fatta di passione e di erotismo che si consumerà nell’interno 16, la sua alcova milanese, facendola cadere in una trappola che avrà un finale imprevedibile. Per tutti e tre.
CASA EDITRICE: Edizioni David and Matthaus
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2014
GENERE: Narrativa
PUBBLICO: adulti
PAGINE: 188
PREZZO: 15,90 euro
E ordinabile in tutte le librerie non online

INTERVISTA STANDARD A ROSSANA LOZZIO

  1. Ciao e benvenuto sul mio blog; ci parli un po’ di te, non come autore ma come persona? Buongiorno e grazie per l’ospitalità! Mi riesce molto difficile parlare di me, credo sia impossibile essere obiettivi e soprattutto, mi piace di più guardarmi con gli occhi di chi mi osserva dall’esterno!

2.      Quando e come è nata la tua passione per la scrittura?
Credo sia nata con me, ereditata da mio padre che fu giornalista pubblicista e autore di testi di canzoni, pur non avendo mai tentato nessuna delle due professioni.

3.      Oltre alla scrittura, quali sono i tuoi interessi?
Adoro ascoltare buona musica, andare ai concerti, navigare in internet e passeggiare. Mi piacerebbe trasferirmi a vivere in una città sul mare e chissà che prima o poi…

4.      I tuoi libri e autori preferiti?
Leggo un po’ di tutto, potrei dire di non avere autori preferiti ma di avere molto amato “Piccole donne” e il primo best-seller di Giorgio Faletti, “Io uccido”. Due romanzi molto diversi fra loro… ve l’ho detto, leggo di tutto, non ho preconcetti, come per la musica. Purché mi intrighi e mi catturi la trama!

5.      Come è nata l’idea per il tuo romanzo?
L’idea per “Interno 16” è nata con il tempo. Da molti anni, quando scrivo, ascolto solo musica di Mango, il famoso cantautore lucano. Ultimamente, ho sentito crescere l’esigenza di ringraziarlo per avermi regalato tanto buona ispirazione con la sua voce e con il suo repertorio e così, mi sono detta che avrei potuto fargli dono di qualcosa di artistico, scrivendo e dedicandogli uno dei romanzi che nascono sulle sue note.

6.      A cosa ti sei ispirato per descrivere i tuoi personaggi? C’è qualcuno di loro che ti rispecchia più degli altri, o al quale ti senti più legato? Perché?
I personaggi di “Interno 16” sono piuttosto diversi ma come ho anticipato nella risposta precedente, il protagonista principale, Giulio Solari, è stato ispirato da Pino Mango ed ho deciso che avrebbe fatto il cantautore come lui, per rendere omaggio al suo repertorio musicale (in parte, citato all’interno del romanzo). Generalmente, comunque, mi ispiro a personaggi del mondo dello spettacolo che mi intrigano per qualcosa che non necessariamente debba appartenere al loro aspetto esteriore. Sono molto legata a tutti ma in particolar modo ad Amber Rose di “Fino alla fine”, perché è un po’ il mio alter-ego e fra i maschietti, a Tommaso Mancini, di “Interno 16”, personaggio che potrebbe attirarsi parecchia antipatia ma che nasconde lati molto apprezzabili.

7.      Qual è il messaggio che hai voluto lasciare ai lettori?
Non è mia abitudine, lanciare messaggi tramite i miei romanzi. Posso solo augurarmi di lasciare, a chi avrà la voglia di leggere “Interno 16”, la voglia di ascoltare buona musica e di credere di più nella forza dei sentimenti.

8.      Puoi descrivere brevemente il tuo percorso di autore e le tue esperienze?
Ho cominciato tardi a pubblicare, per timidezza e per la scarsa ambizione che ho sempre nutrito, sono decisamente poco competitiva. E’ stato grazie al web che ho iniziato l’avventura editoriale e sono passata anche attraverso l’auto pubblicazione, fino ad arrivare alle esperienze più recenti con editori tradizionali. Quelle che, comunque, preferisco.

9.      Cosa ne pensi del panorama letterario odierno? Cosa vorresti dire agli autori esordienti che non hanno ancora pubblicato?
Il settore è in forte crisi, inutile nascondercelo. Però, chi crede nelle proprie passioni, deve avere voglia di lavorare e di combattere. E’ importante proporre le proprie opere ad editori seri ed orientarsi su quelli che hanno in catalogo il genere che si scrive, quindi, attendere di trovare colui che crederà talmente in quello che hai prodotto da decidere di investire del denaro per fargli vedere la luce. E in bocca al lupo a tutti i futuri talenti italiani!

10. Quali sono i tuoi progetti futuri? Qualche anticipazione sulle tue pubblicazioni?
Per ora, sono concentrata sulla promozione di “Interno 16” ma continuo a scrivere e inoltre, mi occupo di interviste ed in particolare a musicisti, per la rivista online “New Espressione Libri”. Cercateci su Facebook e cercate anche me, sarete i benvenuti!


Nessun commento :

Un "mi piace" non costa nulla, è sempre gradito e basta soltanto un clic! Grazie di cuore!

La pagina ufficiale del blog su Facebook

Seguimi su Goodreads!